Dettagli dell'immobile

Graglia Via Del Santuario Villa Indipendente In Vendita - Graglia

  • DSC_0047
  • DSC_0001
  • DSC_0003
  • DSC_0013
  • DSC_0014
  • DSC_0015
  • DSC_0017
  • DSC_0016
  • DSC_0018
  • DSC_0024
  • DSC_0028
  • DSC_0029
  • DSC_0027
  • DSC_0019
  • DSC_0030
  • DSC_0020
  • DSC_0021
  • DSC_0033
  • DSC_0022
  • DSC_0031
  • DSC_0011
  • DSC_0010
  • DSC_0006
  • DSC_0007
  • DSC_0008
  • DSC_0009
  • DSC_0012
  • DSC_0004 2
  • DSC_0023
  • DSC_0026
  • DSC_0038
  • DSC_0039
  • DSC_0042
  • DSC_0044
  • DSC_0046
  • DSC_0049

Vendita €350.000,00 - Casa, Villa
3 Camere da letto3 Bagni2 Garage  Aggiungi ai Preferiti Stampa

GRAGLIA VIA DEL SANTUARIO VILLA INDIPENDENTE IN VENDITA

GRAGLIA VIA DEL SANTUARIO VILLA INDIPENDENTE IN VENDITA IN POSIZIONE PANORAMICA PROPONIAMO IN VENDITA VILLA INDIPENDENTE CON RIFINITURE DI ALTO LIVELLO DISPOSTA SU DUE LIVELLI COMPOSTA DA P.T. INGRESSO SU SALONE CON CAMINO, CUCINA, STUDIO, BAGNO, PORTICATO E SCALA DI ACCESSO AL PIANO 1° COMPOSTO DA DISIMPEGNO, SOPPALCO CON BALCONE, DUE CAMERE DA LETTO, DUE BAGNI E DUE TERRAZZINI; AL PIANO SEMINTERRATO TAVERNA, CUCINA, BAGNO, LAVANDERIA, CANTINA, RIPOSTIGLIO E LOCALE TERMICO. RIFINISCONO LA PROPRIETA’ AUTORIMESSA DOPPIA E GRAZIOSO GIARDINO CIRCOSTANTE. LIBERA SUBITO. PREZZO EURO 350.000

C.E.” F” – I.P.E. 357,6316 KWH/M2

Graglia (Graja in piemontese) è un comune italiano di 1.606 abitanti della provincia di Biella, in Piemonte. Sito sul Sacro Monte di Graglia, in frazione “Santuario” (690 metri s.l.m) vi hanno sede un noto santuario mariano e lo stabilimento dove si imbottiglia l’acqua minerale Lauretana[3]. Nel 1992 il comune di Graglia è passato dalla provincia di Vercelli alla provincia di Biella. Il codice ISTAT del comune prima della variazione era 002064.Il comune di Graglia ha una forma allungata in senso nord-ovest/sud-est; la cima Sacro Monte di Graglia è solo l’ingresso alla molto più alta Colma di Mombarone (2.371 m), dalla quale si accede alla Valle d’Aosta. Dalla parte sud-est invece, il Comune scende fino a toccare i 365 metri di quota in corrispondenza del Lago dell’Ingagna. La vetta del Mombarone è raggiungibile in circa quattro ore di cammino, e offre uno splendido panorama sulle Alpi Pennine. È possibile rimanere nell’area della cima usufruendo del rifugio Mombarone, a non molta distanza dalla sommità e aperto solo nei mesi di luglio e agosto[4]. Idrograficamente appartiene al bacino del Torrente Elvo[5].

 

Mappa degli Immobili

Altri immobili

Facebook